Per offrirti una migliore esperienza di navigazione, il sito utilizza dei cookies. Continuando la navigazione nel sito autorizzi l'uso dei cookies.

Traversata Taviela Vioz

Traversata Taviela Vioz - FPG

 

  • 1000 mt di dislivello positivo da fare
  • circa 7 ore di camminata
  • accompagnati da guida alpina

€ 60,00

prenota ora

Grazie alla nuova funivia “Peio 3000” si può accedere più velocemente e con poco dislivello alla cima Taviela, una cima spettacolare posta a metà delle famose “13 cime”.

Dall’arrivo del nuovo impianto in circa un paio d’ore di camminata su facili roccette e ghiaioni si raggiunge appunto la cima con una vista meravigliosa che va dal Gran Zebrù,al gruppo dell’Adamello fino al Brenta! Dalla cima si scende poi con l’aiuto della corda e eventualmente dei ramponi (in base alla condizioni e al periodo) fino al colle del Vioz  3360 in circa 1 ora.

Da qui incomincia l’ultima e spettacolare salita alla cima del Vioz 3644 mt; in questo tratto ci sono inizialmente anche diversi tratti dove bisogna arrampicare su rocce facili e divertenti, sempre e comunque legati,per poi attraversare un pezzo di ghiacciaio pianeggiante nella parte finale. Prima di arrivare alla cima del Vioz si passa anche per l’anticima Linke dove sono presenti alcuni bivaccamenti della prima guerra mondiale.
Dal colle alla cima in circa 1 ora e mezza. Un centinaio di metri sotto la cima troviamo il rif. Mantova dove è possibile pranzare o bere qualcosa. Dalla cima ora si dovrà “soltanto scendere sul facile e comodo sentiero che parte dal Doss dei Cembri, in circa due ore e mezza. Dal rifugio dei Cembri si prende quindi l’ omonima seggiovia che ci riaccompagnerà a valle!

Itinerario divertente e vario che offre panorami impressionanti. Le difficoltà non sono mai esagerate e superabili anche da chi non ha mai scalato, l’importante è non soffrire di vertigini poiché l’esposizione e l’ambiente circostante è quello tipico di alta montagna!

Attraversata che si addice a chi ama gli spazi enormi e selvaggi dell’alta montagna; solo per persone che hanno un buon allenamento fisico (circa 7 ore di camminata con 1000 mt di dislivello positivo da fare). Oltre che a essere una bellissima attraversata a livello alpinistico e anche un modo per capire come e dove combattevano a soldati nella guerra del 15/18 visto che su queste creste si sono combattute le battaglie più alte delle Alpi.

Numero pax

Costo individuale (Euro)

3

90

4

80

5

70

6

60

EQUIPAGGIAMENTO CONSIGLIATO:

  • abbigliamento impermeabile, leggero e caldo (si consiglia un primo strato, a contatto con la pelle, in polipropilene, un secondo strato isolante in pile o lana ed un terzo strato impermeabile come giacca a vento in nylon o goretex, pantaloni lunghi);
  • scarponcini da trekking con suola in vibram (evitare le scarpe da ginnastica);
  • abbigliamento minimo di ricambio (calzettoni, biancheria, eventuale leggera tuta da ginnastica);
  • zaino (si sconsiglia di riempirlo di cose superflue; il peso massimo consigliato dello zaino pieno è di 5-8 kg a seconda della durata del trekking);
  • borraccia (è il contenitore più pratico ed ecologico per il trasporto dei liquidi);
  • piccolo pronto soccorso;
  • occhiali da sole e crema protettiva;
Periodo consigliato
Periodo consigliato:da luglio a settembre
Durata
Durata:8h. ca.
Adatto a
Adatto a:> 14 anni

Dicono di noi

Tutte le opinioni di chi ha vissuto a pieno il rafting center

Leggi le recensioni

TripAdvisor

Disponibili 7 giorni su 7

per contatto diretto chiamare +39 0463 973278