Per offrirti una migliore esperienza di navigazione, il sito utilizza dei cookies. Continuando la navigazione nel sito autorizzi l'uso dei cookies.

Parco Naturale Adamello Brenta

trekking in Val di Sole

 

  • 650 mt circa di dislivello complessivo
  • 5-6 ore di camminata
  • accompagnati da guida alpina

€ 40,00

prenota ora

Si parte dal parcheggio del lago Nambino e in circa 20 minuti su facile mulattiera si sale fino allo splendido omonimo lago (1770 mt). Si riparte poi prendendo il sentiero 266 che si inerpica sul ripido costone, con vista magnifica sulla conca del lago Nambino. Rimontato il costone si sbuca alla conca Busa dei Cavai. Rimontando per facili balze verso sud ovest si prosegue sul sentiero che si inoltra nella valletta che conduce al bellissimo lago Nero (2246 mt).

Dal laghetto si sale per sentiero su sfasciumi, fino a sbucare al Lago Sereòdoli a 2370 metri di quota. Pochi metri più in alto il bivacco Baito Seròdoli (2385 mt).  Si continua verso Passo Nambrone. Dopo qualche centinaio di metri si avvista il grande Lago Gelato (2393 mt), dalle acque di un incredibile color cobalto.

Aggirando ad est il lago si imbocca il sentiero 232 che porta dapprima al Lago Lambino, (2329 mt), e proseguendo verso sud lungo le pendici del Monte Nambrone, al Lago Ritorto (2053 mt). Qui si scende a Madonna di Campiglio sempre con lo stesso itinerario sino a intersecare la forestale, nei pressi di Patascoss. Si prosegue ora sino a Capanna Nambino e svoltando ancora a sinistra, al parcheggio dove si è lasciata la vettura.

L'itinerario è abbastanza lungo , 5-6 ore con un dislivello complessivo di circa 650 metri. Gli scenari che caratterizzano questo itinerario sono di assoluto rilievo paesaggistico: il Gruppo di Brenta si staglia altissimo all'orizzonte e tutti i laghi sono inseriti in un suggestivo contesto naturale.

Numero pax

Costo individuale 

5-6

€ 60

7-8

€ 50

9-10

€ 45

10+

€ 40

EQUIPAGGIAMENTO CONSIGLIATO:

  • abbigliamento impermeabile, leggero e caldo (si consiglia un primo strato, a contatto con la pelle, in polipropilene, un secondo strato isolante in pile o lana ed un terzo strato impermeabile come giacca a vento in nylon o goretex, pantaloni lunghi);
  • scarponcini da trekking con suola in vibram (evitare le scarpe da ginnastica);
  • abbigliamento minimo di ricambio (calzettoni, biancheria, eventuale leggera tuta da ginnastica);
  • zaino (si sconsiglia di riempirlo di cose superflue; il peso massimo consigliato dello zaino pieno è di 5-8 kg a seconda della durata del trekking);
  • borraccia (è il contenitore più pratico ed ecologico per il trasporto dei liquidi);
  • piccolo pronto soccorso;
  • occhiali da sole e crema protettiva;
Periodo consigliato
Periodo consigliato:da giugno a settembre
Durata
Durata:6h. ca.
Adatto a
Adatto a:> 14 anni

Disponibili 7 giorni su 7

per contatto diretto chiamare 0463 973278