Per offrirti una migliore esperienza di navigazione Rafting Center utilizza dei cookies. Continuando la navigazione nel sito autorizzi l'uso dei cookies.

Paintball

Il paintball è uno sport nuovo ed adrenalinico che si pratica con dei marker (marcatori) che tramite aria compressa sparano capsule di gelatina riempite di vernice colorata biodegradabile e atossica. All’impatto queste capsule si rompono macchiando l’avversario ed eliminandolo o per un tempo prestabilito o fino all’inizio della partita successiva a seconda della modalità di gioco.

Il paintball è l’ideale per passare un momento in compagnia, magari festeggiando il proprio addio al celibato addio al nubilato oppure la propria festa di compleanno.  Il paintball infatti si svolge in compagnia con un minimo di 8 persone ed un massimo di 20. Non bisogna avere particolari doti fisiche ma solamente tanta voglia di divertimento e allegria. Il tutto infatti verrà condito da molto molto colore.

Il Paintball è uno sport molto sicuro. Questo sport viene infatti praticato con la totale esclusione dei contatti fisici tra i giocatori e con l’ausilio di protezioni che se utilizzate correttamente pressochè annullano la possibilità di infortunio. Ai partecipanti vengono consegnate dal Centro la seguenti protezioni personali consistenti in maschera, corpetto, guanti, fascia collo.

Il vestiario che i partecipanti devono indossare per una partita da paintball consiste in un paio di scarpe da ginnastica o da trekking leggere, una maglietta maniche lunghe e un pantalone. I vestiti si sporcano totalmente per cui consigliamo vivamente un cambio di tutto. La vernice scompare con un semplice lavaggio.

Esistono molte varianti per giocare a paintball, dove obiettivi, strategie e tecniche sono lasciate all’immaginazione dei giocatori e alle condizioni del terreno. Eccone alcune:

  • Cattura la Bandiera: Due squadre si contendono un’unica bandiera posizionata al centro del campo. Per vincere ogni squadra deve recuperare la bandiera e portarla nella propria base. Se si viene colpiti con la bandiera in mano questa si lascia cadere nel punto in cui il giocatore è stato colpito. La bandiera non può essere lanciata.
  • Si salvi chi può: Due squadre in campo si affrontano con l’obiettivo di eliminare completamente la squadra avversaria. Ogni qualvolta un giocatore viene colpito e macchiato da una paintball è da ritenersi eliminato e deve uscire dal campo fino all’inizio della partita successiva.
  • Scorta del leader: Ogni squadra elegge tra i propri membri un “leader” che rimane anonimo per gli avversari. Lo scopo del gioco è scortare il leader alla postazione opposta del campo senza farlo colpire. Se si viene colpiti e macchiati si è eliminati e si deve lasciare il campo di gioco, se il leader viene colpito tutta la squadra è eliminata.
  • Speedball: due squadre partono da una postazione di partenza. L’obiettivo è quello di arrivare nella postazione avversaria nel minor tempo possibile. Se un giocatore viene marcato è eliminato dal gioco e tornerà in campo solo all’inizio del match successivo.
  • Uno contro tutti: l’ideale per feste di addio al celibato e nubilato o compleanni. Si tratta in sostanza di un uno contro tutti in cui il fortunato “eletto” deve riuscire ad eliminare tutti gli avversari in un tempo prestabilito. L’eletto è immune ai colpi quindi non soggetto ad eliminazione mentre tutti gli altri una volta macchiati sono eliminati.

Che aspettate? Provate il primo campo da Paintball del Trentino! Completamente rinnovato, in un’area specificatamente studiata per questo magnifico sport potrete godere di accoglienti spogliatoi, un bar a disposizione per godervi i momenti post partita, una zona grill completamente dedicata e tanta tanta simpatia. Diffidate dalle imitazioni: 30 anni di attività nel campo dell’outdoor e la nostra professionalità sono la vostra garanzia. Pura Vida.

Valutazione

media: 5 - su 18 votazioni

Newsletter

Iscriviti gratuitamente al nostro servizio

Iscriviti!
info
prenota
chiama

concept and design by Interline