Per offrirti una migliore esperienza di navigazione Rafting Center utilizza dei cookies. Continuando la navigazione nel sito autorizzi l'uso dei cookies.

Traversata Vioz Cevedale

€ 150,00
Prenota ora

La classica tra le classiche, una tra le più belle escursioni in alta quota del gruppo Ortles Cevedale, tracciata sulla cresta che divide la zona lombarda da quella trentina, teatro della Grande Guerra, affacciata sul bacino glaciale più esteso d'Italia, il Ghiacciaio dei Forni.

L'equipaggiamento richiesto consiste in ramponi, piccozza, imbragatura, scarponi, zaino, boraccia,abbigliamento pesante completo di giacca a vento, ricambio intimo, guanti, berretto, occhiali da sole e crema da sole, piccola dispensa alimentare.

Al pomeriggio salita con impianti Peio (non inclusa nel prezzo) fino alla località Doss dei Gembri (m.2380), poi si segue un sentiero militare che porta in modo graduale fino al rifugio Vioz (m.3535) dove si cena e pernotta.

Di buon mattino si sale alla Cima Vioz (m.3645 )e di seguito, attraversando il ghiacciaio in cresta, si giunge al Palon de la Mare (m.3703) al Bivacco Rosole (m.3470 eventuale sosta) e alla Cima Cevedale (m3769). Da qui si attraversa in cresta fino alla Zuffalspitze (m.3757) da cui si discende, o in cresta o per canaloni (a seconda delle condizioni di innevamento), al Rifugio Larcher (m2607). Rientro a Malga Mare e di li a Cogolo con auto.

Durata 10 ore di cammino - Dislivello da effettuare 1500 mt - Distanza percorsa 12 km

Numero pax

Costo individuale (Euro)

2

250

3

200

4/5

150

Newsletter

Iscriviti gratuitamente al nostro servizio

Iscriviti!
info
prenota
chiama

concept and design by Interline